Inside Italsicurezza: intervista a Loris Guaratto

Concludiamo oggi la nostra rubrica Inside Italsicurezza con l’intervista del nostro Fire Manager della linea incendio e antintrusione, Loris Guaratto. Efficienza, praticità, puntualità: sono queste le caratteristiche che contraddistinguono la sua figura e che si evincono anche in questa breve intervista, incentrata sulla sua mansione e sugli interventi eseguiti.

Presentati ai nostri lettori.

Ciao a tutti, mi chiamo Guaratto Loris e lavoro in Italsicurezza dal 2011 come Fire Manager. Mi occupo di installazione impianti di sicurezza, controllo accessi, antincendio e sistemi di spegnimento.

Qual è la tua formazione? Come sei arrivato in Italsicurezza?

Ho conseguito un diploma di indirizzo elettronico all’ Istituto Enzo Bari di Badia Polesine. Sono arrivato in Italsicurezza dopo una decennale esperienza nel settore dell’impiantistica di sicurezza, con l’obiettivo di crescere professionalmente e personalmente.

Parlaci del tuo lavoro: cosa fai nello specifico?

Il mio lavoro consiste nella coordinazione di cantieri, dall’installazione iniziale dell’impianto fino al suo collaudo finale.

Qual è la differenza tra installare dei dispositivi d’allarme e realizzare una soluzione per aumentare la sicurezza di un sito?

La differenza tra installare dispositivi di allarme e realizzare una soluzione per aumentare la sicurezza di un sito consiste nel creare una soluzione ad hoc per il cliente finale, piuttosto che installare un impianto standard che non è stato progettato su misura rispetto alle esigenze di quel preciso cliente.

Com’è il lavoro operativo sul campo?

Il lavoro operativo sul campo consiste nel far parte di un team di professionisti specializzati lavorando a contatto diretto con i clienti, con l’obiettivo di rispondere al meglio alle esigenze che sorgono di volta in volta nei cantieri e che talvolta possono non essere prevedibili.

Quali sono le caratteristiche di un intervento di qualità?

Le caratteristiche che contraddistinguono un intervento di qualità sono la professionalità del tecnico, la sua capacità di problem solving e per ultimo, ma non per questo meno importante, il sapersi relazionare in modo educato con le altre persone.

Quali sono le differenze tra un kit fai da te e il lavoro di un professionista?

Le differenze tra un kit fai da te e il lavoro di un professionista sono riconducibili sostanzialmente alla professionalità dell’ installatore, alla qualità dei materiali utilizzati, alla conseguente qualità del prodotto finale, nonché alla garanzia di un adeguata assistenza post-vendita.

Quanto valuti importanti il postvendita in italsicurezza?

Il post-vendita lo valuto di fondamentale importanza, perché la soddisfazione del cliente rappresenta la miglior pubblicità per un’azienda.

Parlaci dei tuoi colleghi: com’è composto il team?

Lavoro in un gruppo giovane e molto affiatato, composto da persone motivate e con un adeguata formazione per poter svolgere al meglio il lavoro assegnato

Qual è la tua visione sul ruolo del system integrator nei prossimi 5 anni?

Il system integrator nei prossimi anni avrà un ruolo fondamentale nelle aziende di servizi, in quanto ormai il cliente è sempre più orientato verso questa formula ed ha sempre più bisogno che i vari  “impianti” siano il più possibile integrati in un unico sistema. Gli obiettivi sono chiari: un maggior comfort ed un grado di sicurezza elevato a fronte di consumi inferiori,  il tutto con il miglior rapporto prezzo/prestazione possibile.

Loris Guaratto - Product Manager Fire - Italsicurezza
Loris Guaratto – Fire Manager
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email